giovedì 16 giugno 2016

JEANS



Siamo alle solite, adoro i Jeans ed amo tenerli in vita più a lungo possibile. 

A questa capiente borsa ho aggiunto il fondo ed alcuni inserti colorati che le danno carattere ed originalità.












preferisco le borse chiuse con una cerniera così posso "buttare" la borsa dove voglio senza il timore che fuoriesca qualcosa









le tasche applicate all'esterno sono quelle originali del pantalone e sono utili per i fazzolettini o il burro di cacao













La fodera è di cotone e le due tasche saranno utili per mettere le cose che dobbiamo trovare subito. 
Ai lati ho inserito anche due moschettoni per poter attaccare le chiavi che  solitamente si "perdono" sul fondo







spero vi piaccia, fatemelo sapere, ne sarò felice






venerdì 10 giugno 2016

SETA PURA

SHANTUNG

Originario della provincia cinese di Shandong.
Lo shantung originale, pregiatissimo, era tessuto con il doppione, bava di seta doppia prodotto da due bachi che costruiscono il bozzolo insieme, rarissima e costosissima, caratterizzata da una grande irregolarità, con fiammature, grumi, bottoni, nodi.

Nell'estetica giapponese wabi-sabi la suprema bellezza è raggiunta attraverso la sapiente immissione del difetto.

Con questa pregiatissima seta mi è stato chiesto di confezionare una stola ed una pochette da cerimonia.























martedì 31 maggio 2016

ANCORA MAGLIA

Ancora maglia, lavorata con punti semplici che permettono di apprezzare il colore melange.
Il cardigan è chiuso da una zip che gli dà un'aria sportiva, la lana è calda abbastanza da renderlo adatto alle temperature di questi giorni ancora piovosi.






giovedì 25 febbraio 2016

LAVORI PRE-PRIMAVERILI

ARIA DI PRIMAVERA


Con quale abbigliamento affrontiamo questo primo tiepido sole?

Io vi propongo questi due pull, morbidi e ancora "caldini" perché  cappotto e piumino sono stati abbandonati da poco.














martedì 9 febbraio 2016

CHI NON LA RICORDA?

LA VIE EN ROSE

Quand il me prend dans ses bras
Il me parle tout bas,
Je vois la vie en rose....





Un graziosissimo e antico ricamo su bisso ricopre la patta di chiusura, sicuramente un pezzo unico.






Per avere la certezza che il contenuto non sfugga la chiusura migliore è sempre la cerniera









La pochette è piccina, ma sicuramente sufficiente per contenere il necessario: cellulare, chiavi, portafoglio, sigarette ed accendino(meglio se no) e fazzolettini.



e la vie sarà ancor più  rose.....












lunedì 8 febbraio 2016

TRACOLLINA

Piccola ma sufficiente a contenere tutto il necessario per una serata elegante e non banale






Tracollina   lunga









Ci sta proprio tutto






lunedì 28 dicembre 2015

ULTIMO DELL'ANNO......ULTIMA DELL'ANNO





Grazie di cuore a quanti seguono il mio blog, a tutti voi auguro un buon anno nuovo, il mio lo termino con quest'ultimo sforzo creativo e con un raffreddorone che non mi molla....passerà.

Continuate a seguimi anche sulla pagina Facebook, mi raccomando. 
Un bacio a tutti con affetto. ALE









Questa è MATMATA, le ho dato questo nome perchè mi ricorda i bellissimi tappeti ammirati da me nell'omonima località berbera in Tunisia.























Quando tasche e taschini non sono mai abbastanza